Ricette naturali | CREMA DI CEREALI INTEGRALI. COLAZIONE DOLCE O SALATA ANCHE PER L'INTESTINO SOFFERENTE

Maggio 29, 2020
crema-di-cereali_W.jpg
Ricette naturali | CREMA DI CEREALI INTEGRALI BASE PER COLAZIONE DOLCE O SALATA

 

Bentrovati!

La crema di cereali integrali è un’ottima ricetta per la prima colazione, da usare come base per essere condita in diversi modi, sia dolce che salata.

Utilizziamo i cereali in chicco, ovvero il seme, che racchiude ancora il potere di germinare e di prendere vita, questo rende la colazione ricca non solo dal punto di vista nutrizionale ma anche energetico.

La ricetta tradizionale è realizzata con riso integrale ma si possono fare anche miscele di diversi cereali, pur mantenendo una certa quota di riso.
Viene privilegiato il riso per la sua naturale azione antinfiammatoria. Infatti, la crema di riso integrale passata al setaccio per rimuovere le fibre (non frullata) e con aggiunta di kuzu a fine cottura è utile per disturbi intestinali come la IBS – Sindrome dell’Intestino Irritabile. In questi casi si consiglia di condirla con un pochino di shoyu.

La preparazione è semplice ma un po’ lunga, per questo si consiglia di prepararla la sera prima e per alcuni giorni, in questo modo al mattino basterà scaldarla ed è subito pronta.

Provate e fatemi sapere!

Maura


 

Maura Bozzali RatatujaRICETTA

CREMA DI CEREALI INTEGRALI, BASE PER COLAZIONE DOLCE O SALATA
INGREDIENTI: 1 Tazza di cereali integrali in chicco (riso, miglio, aveva, etc.) anche misti | 6-7 Tazze acqua | pizzico di sale m.i.
Tempo di preparazione: un po’ lunga… meglio prepararla la sera prima, si conserva per alcuni giorni.

 

| PROCEDIMENTO 

  1. Sciacquare i cereali trasferirli in una pentola, aggiungere l’acqua e il pizzico di sale, portare a bollore, abbassare il fuoco al minimo, coprire e cuocere per 2-3 ore.  Se si vuole usare la pentola a pressione il tempo sarà la metà ma consiglio di dimezzare la quantità degli ingredienti per evitare l’intasamento della valvola.
  2. I chicchi cotti saranno molto morbidi e parzialmente disfatti. La crema si può mangiare così oppure frullata per renderla ulteriormente cremosa.
  3. Quindi condire in versione dolce o salata. Qui alcuni spunti ma potete variare a piacere

| VARIANTI 

Versione Dolce. Scaldare una porzione di crema di cereali con frutta essiccata (uvetta, albicocche), frutta a guscio (mandorle, noci, nocciole), semi (girasole, zucca, lino tritati, …), aromi (scorza di agrumi, cannella, cacao, polvere di carruba…), a piacere un pochino di frutta fresca di stagione.
Versione salata. Scaldare una porzione di crema di cereali, condire con Gomasio, Semi misti (girasole, zucca, lino tritati, …), shoyu (o tamari, salsa di soia senza glutine)

| L’IDEA IN PIÙ’ 
Per una crema più ricca si può usare un po’ di bevanda vegetale al naturale (soia, aveva, mandorla, …) quando si riscalda.

Scegliete voi la combinazione che preferite e buona giornata! <3

Per approfondire vi invito a leggere anche l’articolo sulla colazione, per scoprire strategie e consigli per iniziare al meglio la giornata.

Maura

| SCRIVIMI | maura@maurabozzali.it

| VUOI SAPERNE DI PIÙ? | 1. RATATUJA con tante ricette sane, golose e naturali | 2. LA COLAZIONE. CHI BEN COMINCIA… I MIE SEGRETI PER UN BUON GIORNO!

Per scoprire tutte le novità e rimanere aggiornato seguimi anche sui miei canali ufficiali: RatatujaFacebook e Instagram.

MAURA BOZZALI

info@maurabozzali.it
Biologo iscritto a Ordine Nazionale Biologi N. AA_078097.
Operatore Olistico iscritto all’Associazione di categoria professionale SIAF Italia codice n° LO2061-OP. Professionista disciplinato ai sensi della Legge 4/2013.

 

Disclaimer

Le informazioni pubblicate in questo sito da Maura Bozzali non sostituiscono in alcun modo i consigli, il parere, la visita, la prescrizione del proprio medico.

Privacy Policy
Cookie Policy

Credits

Sito progettato e realizzato da
WEBATTITUDE | Milano

Grafica Immagine coordinata
Marco Linati per Maura Bozzali