#iorestoacasa | Ricette naturali | Per il fegato: orzo con asparagi, verdure pressate.

Aprile 19, 2020
060520-Maura-Bozzali-Ratatuja-960.png

#IORESTOACASA  | RICETTE NATURALI 

Buongiorno a tutti!

Ricordate che nel precedente articolo #IORESTOACASA6 abbiamo detto che il fegato è il fulcro biochimico del corpo, la centrale di smistamento dell’intero organismo, il filtro del sangue.

Perché il fegato possa fare il suo dovere bisogna evitare intasamenti e sovraccarichi che causano accumuli, ristagni, acidità e rigidità che possono dare luogo a disagi e problematiche.

Ecco due mie ricette naturali che contengono molti degli alimenti che piacciono al fegato.

Sono facili e veloci. Le potete fare a casa, per prendervi cura di voi e dei vostri cari, ancora di più in questo momento, per eliminare scorie e tossine e mantenerci in salute, rafforzando il sistema immunitario.

Ho scelto come sempre gli alimenti vegetali di stagione come gli asparagi, delicati e preziosi o come l’orzo, cereale particolarmente indicato in Primavera, leggero e facilmente digeribile.

Ora controllate la dispensa e se non avete tutti gli ingredienti provate a variare tenendo conto delle indicazioni dei precedenti articoli #IORESTOACASA così da inserire alimenti adatti per il fegato e per favorire l’energia Legno!

Fatemi sapere!


 

Maura Bozzali RatatujaRICETTA
LE MIE VERDURE PRESSATE CON SEMI DI GIRASOLE

INGREDIENTI : 1/4 CAVOLO CAPPUCCIO BIANCO O ROSSO | 1/2 DAIKON O RAVANELLI | 2 CAROTE | 1 FINOCCHIO | ACIDULATO DI UMEBOSHI OPPURE SALE M.I. | 3 C DI SEMI DI GIRASOLE TOSTATI | OPZIONALE SUCCO DI LIMONE

| Dose per 4 persone | Tempo 15 minuti + 60 minuti per la pressatura

PROCEDIMENTO – PRESSATURA DELLE VERDURE E PREPARAZIONE

  1. Tagliare finemente tutte verdure: a fettine il cavolo cappuccio e il finocchio, a julienne le carote e il daikon (a rondelle se usate i rapanelli).
  2. Trasferire le verdure in una ampia ciotola con un pochino di acidulato di umeboshi o un pizzico di sale. Massaggiare le verdure, quindi mettere in pressione ponendo sopra un piattino e un peso da 1 ora fino a 24 ore.
  3. Tostare i semi per alcuni minuti in una padella antiaderente. A fiamma spenta aggiungere 1 cucchiaio di Tamari.
  4. Strizzare le verdure, unire i semi tostati, condire a piacere con succo di limone.

CURIOSITÀ  E PROPRIETÀ‘ DEL CIBO | Con la pressature della verdure possiamo utilizzarle le verdure senza cottura, mantenendo quindi tutte le proprietà del vegetale utilizzato, e senza appesantire la digestione. Meglio infatti evitare verdure crude che raffreddano l’organismo finché il clima non diventa più caldo.

 


Maura Bozzali Ratatuja

RICETTA
ORZO CON ASPARAGI CON ANETO E MANDORLE 

INGREDIENTI : 200G DI ORZO PERLATO (RISO BASMATI INTEGRALE PER VERSIONE GLUTEN FREE) | 1 MAZZO DI ASPARAGI | 2 LIMONI | 50G MANDORLE PELATE E TOSTATE | 20G ANETO | OLIO EVO | SALE M.I. | AGLIO (FACOLTATIVO)

| Dose per 4 persone | Tempo 45 minuti

PROCEDIMENTO

  1. Lavare il cereale, quindi cuocerlo per assorbimento in 2 volumi di acqua.
  2. Nel frattempo, mondare gli asparagi, tagliare il gambo a macedonia, tenere da parte le punte. Saltare i cubetti asparagi con olio, aglio sale, velocemente lasciandoli croccanti. A parte salate le punte
  3. Tostare le mandorle in forno a 130°C per 10-15 min. Tritarle al coltello in granella.
  4. Quando il cereale è cotto condire con gli asparagi, la scorza di limone, l’aneto tagliato fine, le mandorle e mescolare.

| L’IDEA IN PIÙ | Creare una crema morbida con del tofu affumicato e un po’ di latte vegetale (soia, mandorla, avena). Con un coppapasta fare uno stato di orzo o riso, al centro mettere un cucchiaino di crema affumicata e chiudere con altro cereale.

Un abbraccio a tutti
Restiamo a casa che ci sentiamo presto!

Alla prossima ricetta!

Maura

| SCRIVIMI | maura@maurabozzali.it

| VUOI SAPERNE DI PIÙ? | 1. RATATUJA con tante ricette sane, golose e naturali | 2. #iorestoacasa 6 Energia degli Alimenti per fegato e cistifellea

Per scoprire tutte le novità e rimanere aggiornato seguimi anche sui miei canali ufficiali: RatatujaFacebook e Instagram.

MAURA BOZZALI

info@maurabozzali.it
Biologo iscritto a Ordine Nazionale Biologi N. AA_078097.
Operatore Olistico iscritto all’Associazione di categoria professionale SIAF Italia codice n° LO2061-OP. Professionista disciplinato ai sensi della Legge 4/2013.

 

Disclaimer

Le informazioni pubblicate in questo sito da Maura Bozzali non sostituiscono in alcun modo i consigli, il parere, la visita, la prescrizione del proprio medico.

Privacy Policy
Cookie Policy

Credits

Sito progettato e realizzato da
WEBATTITUDE | Milano

Grafica Immagine coordinata
Marco Linati per Maura Bozzali